Mutuo Soccorso Museo Virtuale

Presentazione

La rivoluzione informatica, con l’avvento di internet, ha portato nuove possibilità di fruizione della cultura...

1848
1860
1848

Nell’ottobre 1848 il calzolaio pinerolese Matteo Brezzio propone ad alcuni amici artigiani la costituzione di una Società di mutuo soccorso che, superando il vecchio sistema delle classi e corporazioni di mestiere, includesse i lavoratori di qualunque arte e professione.

Continua
1851

L’11 maggio 1851, al piano terreno del chiostro del convento di San Francesco, si riunì per la prima volta la Società di mutuo soccorso ed istruzione fra gli artisti e operai di Cuneo. Pochi giorni più tardi, precisamente il 29 maggio, fu approvato nel corso dell’assemblea il primo Statuto.

Continua
1851

«Compostasi nei primi giorni di maggio dell’anno 1851, dicevasi la prima che sorgesse in Piemonte e forse in Europa. Al 24 agosto di quell’anno aveva luogo, in modo spettacoloso, la sua inaugurazione. Grande il numero delle artigiane; grande quello degli operai e con essi moltissimo il popolo accorso sulla piazza ove sventolavan le bandiere».

Continua
1852

Il 22 agosto 1852, dall’iniziativa del prof. don Francesco Florio e di alcuni cittadini, nacque la Società di mutuo soccorso artieri. La nascente società ebbe qualche problema durante i primi periodi di attività, poiché le aspettative dei soci nei confronti dei sussidi erano alte e già nel 1870 si rese necessaria la stesura di un nuovo statuto, che potesse tenere in considerazione le esigenze del singolo socio con il bilancio sociale.

Continua
1853

Asti, 17 ottobre 1853, primo Congresso delle Società degli Operai dello Stato. Una “tre giorni” di dibattito sulle questioni che più stavano loro a cuore. Trenta le Società partecipanti, quattro le femminili. Primo tema all’ordine del giorno: «Quale istruzione convenga agli operai e quali siano i mezzi da adoperare».

Continua
1854

Una lapide commemorativa, posta il 5 ottobre 1890 su una casa in un’antica via del centro città, ricorda che a Torino nel 1854 l’Associazione Generale degli Operai (AGO) «inaugurò il primo Magazzino di Previdenza in Italia», prendendo spunto da quello aperto nel 1848 in Inghilterra, a Rochdale.

Continua
1855

Il 1° gennaio 1855 nacque ufficialmente la Società degli Operai di Mutuo Soccorso di Cagliari, le cui finalità erano elencate nello statuto: “La Società ha per iscopo l’assistenza fraterna degli operai mediante sussidi reciproci, tende a promuoverne l’istruzione, la moralità ed il benessere, affinché possano cooperare efficacemente al bene della Patria, all’emancipazione ed al miglioramento sociale”.

Continua
1860

Il 9 dicembre 1860, per iniziativa del dottor Giustiniano Grosoli, fu fondata la Società di mutuo soccorso fra gli operai di Carpi. Il fondo cassa della società era costituito da 316 quote per un valore di 1.580 lire. Il 30 dicembre dello stesso anno si riunì l’assemblea per l’approvazione dello statuto.

Continua